Torna indietro

Scadenzario nuovi obblighi amministrativi

SCADENZE TRIBUTARIE 2021

31 maggio     1° rata acconto TARI pari al 25,00% delle tariffe deliberate per l'anno 2020 – Regolamento di Disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) approvato con Delibera CC n. 44/2021;

 

16 giugno      1° acconto Nuova IMU. La Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160) ha abolito dal 1° gennaio 2020 la IUC (ad eccezione della TARI) sostituita dalla nuova imposta che unifica IMU e TASI.

 

31 luglio    2° rata acconto TARI pari al 25,00% delle tariffe deliberate per l'anno 2020 – Regolamento di Disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) approvato con Delibera CC n. 44/2021;

 

30 settembre  3° rata acconto TARI pari al 25,00% delle tariffe deliberate per l'anno 2020 – Regolamento di Disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) approvato con Delibera CC n. 44/2021;

 

05 dicembre  4° rata saldo TARI calcolata a saldo sulla base delle tariffe approvate per l'anno 2021 – Regolamento di Disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) approvato con Delibera CC n. 44/2021;

 

16 dicembre    saldo Nuova IMU – Con la Legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n. 160) è stata abolita dal 1° gennaio 2020 la IUC (ad eccezione della TARI) e sostituita con la nuova imposta che unifica IMU e TASI.

Data inserimento: 
02/03/2016
Data ultima modifica: 
05/03/2021