Torna indietro

Autorizzazione al trasporto cremazione e/o all'affidamento diretto

Oggetto e descrizione del procedimento: 

Chi vuole essere cremato deve lasciare apposita disposizione testamentaria; in mancanza di ciò il coniuge o il parente più prossimo può manifestare, con domanda di cremazione e dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, la volontà espressa in vita del defunto. I familiari del defunto si devono rivolgere ad una delle imprese funebri che provvederà ad istruire la pratica per la cremazione e ad acquisire tutta la documentazione necessaria.
E' necessaria una domanda in bollo indirizzata al Sindaco, con la quale si richiede il trasporto e la cremazione. Successivamente l’urna cineraria contenenti le ceneri del defunto può essere tumulata in apposito ossario/loculo in concessione o in tomba di famiglia.
Le ceneri possono inoltre essere date in affidamento a familiare, collocate nel cinerario comune o disperse.

Oltre alla cremazione del cadavere è possibile anche la cremazione di resti mortali/ossei in seguito ad esumazione od estumulazione.

Per ulteriori informazioni accedere al link http://www.comune.massa.ms.it/pagina/affidamento-ceneri

ATTENZIONE: GLI ORARI DEGLI UFFICI SOTTO RIPORTATI SONO MODIFICATI A DECORRERE DAL 2 novembre 2020 A SEGUITO MISURE DI CONTENIMENTO CORONAVIRUS. CONSULTA QUESTO LINK:
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/orario-di-apertura-uffici-comunali

Normativa di riferimento: 
D.P.R. n. 285/1990 (Regolamento di polizia mortuaria) - Circolare del Ministero della Sanita' n.24 del 24/06/1993 - L. n. 130/2001 - L.R.T. n. 29/2004 - L. R.T. n. 66/2013 - Regolamento dei servizi cimiteriali approvato con Deliberazione C.C. n. 5 del 15/01/2010
Come fare domanda: 

-domanda di prenotazione, tramite fax, dell'Onoranza funebre (se trattasi di cadavere) oppure presentata dai parenti più prossimi

Modulistica necessaria e allegati: 

Documentazione da allegare alla domanda:
- autorizzazione al seppellimento (da richiedere all'Ufficio dello Stato Civile del Comune 1 piano);
- fotocopia certificato necroscopico;
- nulla-osta medico da cui risulta che la morte è dovuta a cause naturali e non vi è ipotesi di reato e non vi siano malattie infettive;
- dichiarazione che non è portatore di pace-maker e/o apparecchi elettrostimolatori;
- dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà;
- fotocopie documenti di identità parenti;
- attestazione pagamenti.
- eventuale richiesta in carta semplice di affidamento diretto delle ceneri da parte dei parenti o aventi diritto.

Spese e modalità di pagamento: 

- n. 1 marca da bollo da € 16 per autorizzazione
- spese inerenti la cremazione da versare presso gli uffici deputati ( Master)

Tempi: 
3 gg. dal ricevimento del fax se la documentazione è completa
Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 
Servizi cimiteriali
Ufficio del procedimento: 

UFFICIO SERVIZI CIMITERIALI
Tel. 0585 490347 - 0585 490574 – 0585 490572 – 0585 490571 – 0585 490570 – 0585 490345 - e mail: servizicimiteriali@comune.massa.ms.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì 8:45/12:45 martedì e giovedì anche 15:30/17:30

Responsabile atto finale: 

I dipendenti del servizio incaricati al rilascio dell'autorizzazione
Tel. 0585 490347 - 0585 490574 – 0585 490572 – 0585 490571 – 0585 490570 – 0585 490345 - e mail: servizicimiteriali@comune.massa.ms.it

Uffici ai quali rivolgersi per informazioni: 

Servizi Cimiteriali
Tel. 0585 490347 - 0585 490574 – 0585 490572 – 0585 490571 – 0585 490570 – 0585 490345 - e mail: servizicimiteriali@comune.massa.ms.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì 8:45/12:45 martedì e giovedì anche 15:30/17:30

Previsione del silenzio assenso: 
No
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Segretario generale - Tel. 0585 490398 - email: segretario.generale@comune.massa.ms.it
Tempi definiti per legge : 
Si
Possibilità di autodichiarazione: 
NO
Data ultima modifica: 
13/07/2020
Carta dei servizi: