Torna indietro

Costituzione Unioni civili

Oggetto e descrizione del procedimento: 

Due persone maggiorenni, dello stesso sesso, costituiscono un'unione civile mediante dichiarazione di fronte all' Ufficiale dello Stato Civile ed alla presenza di due testimoni. L'unione civile è così iscritta nei Registri dello Stato Civile ed è certificata.
Con la costituzione dell'Unione Civile le parti acquisiscono gli stessi diritti ed assumono i medesimi doveri; dall'unione deriva l'obbligo reciproco all'assistenza morale e materiale e alla coabitazione.
Al momento della costituzione dell’unione civile, le parti possono scegliere il regime della separazione dei beni; in mancanza di diversa convenzione patrimoniale il regime patrimoniale sarà costituito dalla comunione dei beni.

ATTENZIONE: GLI ORARI DEGLI UFFICI SOTTO RIPORTATI SONO MODIFICATI A DECORRERE DAL 2 novembre 2020 A SEGUITO MISURE DI CONTENIMENTO CORONAVIRUS. CONSULTA QUESTO LINK:
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/orario-di-apertura-uffici-comunali

Normativa di riferimento: 
Legge n. 76 del 20 maggio 2016 D.P.C.M. n. 144 del 23 luglio 2016
Come fare domanda: 

Il procedimento si compone dei due distinti atti sottoindicati, da programmare a distanza di almeno 15 giorni e per i quali occorre concordare un appuntamento:
1) richiesta congiunta all'Ufficiale di Stato Civile di un comune di propria scelta
2) costituzione dell'Unione Civile dinanzi all'Ufficiale di Stato Civile ed a due testimoni.
Nei 15 giorni intercorrenti sono eseguite le verifiche di rito

Modulistica necessaria e allegati: 

Dichiarazione su apposito modulo.
Copia documento di identità
Eventuale Nulla-osta in caso di cittadini stranieri.

Tempi: 
le verifiche di rito vengono fatte entro 15 giorni
Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 
Ufficio di Stato Civile
Ufficio del procedimento: 

UFFICIO DI STATO CIVILE
Tel. 0585 490324-524.212 - email: statocivile@comune.massa.ms.it
orario da lunedì a venerdì 8:45/12:45 e martedì e giovedì anche 15:30/17:30

Responsabile atto finale: 

Ogni Ufficiale di Stato Civile

Uffici ai quali rivolgersi per informazioni: 

Ufficio di Stato Civile
Tel. 0585 490324-524.212 - email: statocivile@comune.massa.ms.it
orario da lunedì a venerdì 8:45/12:45 e martedì e giovedì anche 15:30/17:30

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
Tel. 0585 490259 - n. verde 800 013846 - email: urp@comune.massa.ms.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì 8:30/13:30 ed il martedì e il giovedì anche 15:30/17:30

Strumenti di tutela

Contro il provvedimento conclusivo del procedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale (D.lgs. 104/2010) entro 60 giorni dalla notifica o dalla pubblicazione dell'atto impugnato o dalla sua conoscenza ad esclusione (a meno che non si tratti di provvedimenti in materia di appalti per i quali si deve presentare ricorso entro 30 giorni). In alternativa è ammesso altresì ricorso straordinario al Capo dello Stato, per motivi di legittimità rientranti nella giurisdizione del giudice amministrativo, entro 120 giorni dalla notificazione o dalla piena conoscenza del provvedimento (DPR 1199/71). Se si è fatto ricorso al TAR non si può fare ricorso straordinario e viceversa.
Prefettura Tribunale
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Segretario generale - Tel. 0585 490398 - email: segretario.generale@comune.massa.ms.it
Tempi definiti per legge : 
Si
Possibilità di autodichiarazione: 
NO
Data ultima modifica: 
08/07/2020