Torna indietro

Autocertificazione

Oggetto e descrizione del procedimento: 

Per sostituire i certificati basta una semplice dichiarazione sostitutiva di certificazione firmata dall'interessato, senza autentica della firma e senza bollo.

Con l'entrata in vigore delle disposizioni della Legge 183 del 12.11.2011 (cosi detta legge di stabilità 2012) le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualita' personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorieta' sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000.
Da tale data quindi i cittadini potranno richiedere (ed ottenere) solo certificati/estratti destinati a soggetti privati (banche, assicurazioni, agenzie d'affari, notai ecc.) sui quali, per evitare usi impropri, e' apposta, a pena di nullita', la dicitura: "Il presente certificato non puo' essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".

E' DISPONIBILE ANCHE IL SERVIZIO ON LINE DI AUTOCERTIFICAZIONE

CHI DEVE ACCETTARE L'AUTOCERTIFICAZIONE:
Le amministrazioni pubbliche e i servizi pubblici, cioè le aziende che hanno in concessione servizi come: trasporti, erogazione di energia, servizio postale, reti telefoniche, ecc..

COSA SI PUO' AUTOCERTIFICARE:
- DATI ANAGRAFICI E DI STATO CIVILE
luogo e data di nascita - residenza - cittadinanza - godimento diritti politici - stato civile - esistenza in vita - nascita dei figli - morte di un familiare - annotazioni nei registri dello stato civile - separazione o comunione beni - composizione della famiglia anagrafica - dati contenuti nei registri dello stato civile - paternità - maternità
- TITOLI DI STUDIO, QUALIFICHE PROFESSIONALI
titolo di studio - qualifica professionale - esami sostenuti - titolo di specializzazione - titolo di aggiornamento e qualificazione tecnica - qualifica tecnica - titolo di abilitazione - titolo di formazione
- SITUAZIONE ECONOMICA, FISCALE E REDDITUALE
reddito - situazione economica - carico familiare - altri dati contenuti nell'Anagrafe tributaria - assolvimento obblighi contributivi - possesso e numero di codice fiscale - possesso e numero di partita IVA
-POSIZIONE GIURIDICA
qualità di legale rappresentante - qualità di tutore - curatore - non aver riportato condanne penali
- ALTRI DATI
stato di disoccupazione - qualità di casalinga - qualità di studente - qualità di pensionato e categoria di pensione - iscrizione in albi o elenchi tenuti dalle pubbliche amministrazioni - posizione agli effetti degli obblighi militari - iscrizione ad associazioni o formazioni sociali

COSA NON SI PUO' AUTOCERTIFICARE
- certificati sanitari e veterinari
- certificati di conformità CE
- certificati di marchi e brevetti

RESPONSABILITA' DI CHI AUTOCERTIFICA
Nel caso in cui si rendano dichiarazioni false la legge prevede sanzioni penali e la perdita dei benefici ottenuti.
Le amministrazioni sono tenute ad effettuare controlli sulla veridicità dell'autocertificazione presentata

ATTENZIONE: GLI ORARI DEGLI UFFICI SOTTO RIPORTATI SONO MODIFICATI A DECORRERE DAL 2 novembre 2020 A SEGUITO MISURE DI CONTENIMENTO CORONAVIRUS. CONSULTA QUESTO LINK:
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/orario-di-apertura-uffici-comunali

Normativa di riferimento: 
L. n.183 del 12.11.2011 - D.P.R. n. 445/2000
Come fare domanda: 

Il cittadino fa direttamente l'autocerticazione presso l'Ufficio in cui deve presentare il documento

Modulistica necessaria e allegati: 

- autocertificazione
- copia documento d'identità

Link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o tempi previsti per la sua attivazione: http://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/solhome.sto?DB_NAME=n201312&areaAttiva=1

Uffici ai quali rivolgersi per informazioni: 

Ufficio Anagrafe
Tel. 0585 490321 - 0585 490319 - 0585 490252 - 0585 490530 - 0585 490409 - e mail: richieste.anagrafe@comune.massa.ms.it

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Segretario generale - Tel. 0585 490398 - email: segretario.generale@comune.massa.ms.it
Possibilità di autodichiarazione: 
SI'
Data ultima modifica: 
15/05/2020
Carta dei servizi: