Torna indietro

Dichiarazione Tassa sui Rifiuti

Oggetto e descrizione del procedimento: 

I soggetti che occupano/detengono o possiedono locali od aree soggette al Tributo hanno l’obbligo di presentare apposita dichiarazione contenente:
• l’inizio, la variazione o la cessazione dell’occupazione/detenzione o possesso;
• la sussistenza delle condizioni per ottenere agevolazioni o riduzioni;
• il modificarsi o il venir meno delle condizioni per beneficiare di agevolazioni o riduzioni.
La dichiarazione deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo al verificarsi dell’evento, utilizzando gli appositi moduli scaricabili direttamente da questa pagina (dichiarazione per utenze domestiche e non domestiche; variazione della dichiarazione originaria per utenze domestiche e non domestiche) e può essere consegnata, allegando un documento di identità, in uno dei seguenti modi:
• direttamente presso gli Uffici della Società MASTER srl che supporta il Comune di Massa nella gestione della TARI in forza della Del. Cons. Com. n.90 del 29.05.2020 oppure presso il protocollo dell’Ente;
• a mezzo posta con raccomandata a/r intestata a Comune di Massa Via Porta Fabbrica, n.1 oppure Società Master srl Via Simon Musico, n.6 Massa
• tramite posta elettronica: tari@mastermassa.it
• tramite Posta Elettronica Certificata (PEC): comune.massa@postacert.toscana.it

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, a condizione che non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo.
Si sottolinea l’importanza nell’adempimento del presente obbligo dichiarativo in quanto il tributo viene calcolato sugli elementi in esso riportati.
L’omissione o l’infedeltà della dichiarazione originaria o della variazione delle condizioni in essa presenti comporta
• la perdita di eventuali benefici cui il contribuente potrebbe aver diritto;
• l’emissione nei confronti del contribuente di un avviso di accertamento per omessa o infedele dichiarazione con sanzione pari al 100% dell’ammontare del tributo.

ATTENZIONE: GLI ORARI DEGLI UFFICI SOTTO RIPORTATI SONO MODIFICATI A DECORRERE DAL 2 novembre 2020 A SEGUITO MISURE DI CONTENIMENTO CORONAVIRUS. CONSULTA QUESTO LINK:
http://www.comune.massa.ms.it/pagina/orario-di-apertura-uffici-comunali

Normativa di riferimento: 
Legge 27 dicembre 2013, n. 147, e successive modificazioni ed integrazioni Regolamento Comunale IUC atto CC n. 42 del 29/07/2014; Modificato con atto CC n. 60/2015, n. 30/2016, n. 21/2017, n. 31/2018 e n. 54/2019 Regolamento di Disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI) atto di CC n. 143 del 04/09/2020, come modificato con atto di C.C. n. 107 del 28/06/2021 Regolamento Generale delle Entrate Tributarie come modificato con atto CC n.87/2020
Come fare domanda: 

La dichiarazione deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo al verificarsi dell’evento, utilizzando gli appositi moduli e può essere consegnata, allegando un documento di identità:
- o direttamente o a mezzo posta con raccomandata a/r o a mezzo fax;
- o tramite posta elettronica: tari@mastermassa.it
- o tramite Posta Elettronica Certificata (PEC): comune.massa_@_postacert.toscana.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 
Master s.r.l.
Ufficio del procedimento: 

Presso gli Uffici della Società in via Porta Fabbrica, 1
- telefono 0585 883699 - fax: 0585 1882001 - n. verde 800 88 44 55
- email tari@mastermassa.it
- orario da lunedì a venerdì 8.45/12.45 e martedì e giovedì anche 15.30/17.30

Responsabile atto finale: 

Dirigente Responsabile del Tributo
Dott. Maurizio Tonarelli
Tel. 0585 490611 - email: maurizio.tonarelli@comune.massa.ms.it

Previsione del silenzio assenso: 
Si
Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: 
Segretario generale - Tel. 0585 490398 - email: segretario.generale@comune.massa.ms.it
Tempi definiti per legge : 
Si
Possibilità di autodichiarazione: 
SI'
Data ultima modifica: 
12/10/2021
Carta dei servizi: