Torna indietro

Attività economiche e produttive

Autorizzazione alla custodia, conservazione e utilizzo di gas tossici

DESCRIZIONE PROCEDIMENTO
Gli operatori che intendono effettuare operazioni relative all’impiego dei gas tossici, devono
conseguire l’apposita patente di abilitazione.
La Legge Regionale Toscana n.16 del 22.02.2000 attribuisce al Sindaco la competenza al rilascio
e alla revisione delle patenti di abilitazione all’esecuzione delle operazioni relative all’impiego dei
gas tossici. In particolare il Sindaco provvede al rilascio delle patenti di abilitazione all’esecuzione

Autorizzazione attività di coltivazione cava

Rilascio autorizzazione attività di coltivazione cava in conformità con le previsioni dello strumento della pianificazione territoriale e urbanistica comunale. Ai sensi dell'art. 16 della L.R. 35/2015 "Chiunque intenda procedere alla coltivazione di materiali di cava su terreni di cui abbia la disponibilità giuridica presenta domanda di autorizzazione allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune."

Autorizzazione all’esercizio di impianti di Telefonia mobile

Necessita presentare istanza al SUAP che provvede ad acquisire tutti I pareri necessari sulla base dei vincoli esistenti nell'area interessata dall'impianto.

Autorizzazione studi medici/odontoiatrici che effettuano interventi invasivi

Il procedimento è finalizzato al rilascio dell'autorizzazione per gli studi medici/odontoiatrici che effettuano interventi invasivi attraverso una domanda da presentare al SUAP che provvederà ad inoltrarla all'Azienda Usl per il competente parere

Inizio attività di lavorazione artigianale non soggette ad autorizzazione

L'avvio delle attività artigianali non classificate come insalubri sono soggette alla presentazione di SCIA corredata da autocertificazioni comprovanti la regolarità dell'attività stessa sotto tutti gli aspetti (edilizi, urbanistici e ambientali).

Attivazione lavanderia a secco

Per poter attivare una lavanderia a secco occorre presentare istanza di AUA al Suap che provede all'invio della stessa ai diversi Enti e servizi interessati, per l'acquisizione dei pareri necessari al fine del rilascio.

Autorizzazione per l’attività di noleggio con conducente (NCC)

L'esercizio dell'attività di NCC è soggetta al rilascio di autorizzazione assegnata sulla base di apposito bando pubblico

Autorizzazione per l’esercizio del servizio pubblico non di linea (taxi)

L'esercizio dell'attività di taxi è soggetta al rilascio di licenza assegnata sulla base di apposito bando pubblico

Autorizzazione apertura servizi educativi all’infanzia

Per l'apertura di un nido d'infanzia necessita presentare domanda al SUAP che verrà inoltratata al Settore Pubblica Istruzione e all'Azienda Usl per i pareri di competenza.

Autorizzazione apertura strutture sanitarie private

Per l'avvio di attività di struttura sanitaria privata occorre presentare specifica istanza al SUAP il quale provvederà ad inoltrarla al Gruppo tecnico della Regione Toscana per il parere di competenza.
Dopo l'aquisizione di detto parere e previa verifica della compatibilità ai fini urbanistici/edilizi, l'Ufficio rilascia l'autorizzazione finale per l'apertura ed il funzionamento della struttura e provvede all'invio dell'atto stesso alla Regione Toscana, alla USL ed all'ordine dei medici.

Pagine

Subscribe to RSS - Attività economiche e produttive