Torna indietro

Casa

Assegnazione numerazione civica

Il cittadino che necessita venga assegnata numerazione civica a un immobile di nuova costruzione o ritiene che l'abitazione in cui risiede o possiede non abbia assegnato il civico corretto, o ancora che ques'ultimo risulti doppio, può richiedere un servizio di verifica tramite l'ufficio Anagrafe.
A seguito della compilazione del modulo, da consegnare all'ufficio protocollo, l'ufficio anagrafe provvederà ad inoltrare la richiesta alla MASTER che, tramite i suoi geometri, accerterà la situazione anche con verifiche in loco.

Autorizzazioni manomissione suolo pubblico

Il procedimento è diretto al rilascio delle autorizzazioni allo scavo e alla manomissione della sede stradale nel rispetto del relativo Regolamento Comunale. Verifiche relative all’esecuzione di scavi in sede stradale eseguiti da soggetti fornitori di servizi pubblici con l’eventuale applicazioni di sanzioni amministrative.

Ritiro dell’Autorizzazione (previo consegna del deposito cauzionale) presso Master Srl via Simon Musico Massa, per regolarizzazione occupazione suolo pubblico aperto da lunedì a venerdì 9:00/12:00 e martedì e giovedì anche 15:30/17:30

Iscrizione al Servizio di messaggeria elettronica di allerta della Protezione Civile

Alert Sistem è un servizio di Protezione Civile acquisito dall’Ente per segnalare direttamente al cittadino qualsiasi tipo di emergenza.
In caso di pericolo, necessità od emergenza, ventiquattrore su ventiquattro, trecentosessantacinque giorni l'anno, il servizio può essere attivato da un responsabile della protezione civile e, in pochi minuti, tutti gli iscritti a verranno contattati. Un messaggio registrato avvertirà direttamente l’utente dello stato di emergenza in corso e, in modo sintetico, spiegherà cosa fare.

Cambio alloggio all'interno del patrimonio di edilizia residenziale pubblica

Bando aperto per la formazione di una graduatoria finalizzata alla mobilità degli assegnatari di alloggio ERP. La graduatoria viene aggiornata ogni sei mesi.

Certificazione idoneità alloggiativa

L'Ufficio Casa rilascia la certificazione di idoneità alloggiativa per:
- ricongiungimento/coesione familiare (secondo la normativa vigente il certificato non è necessario per gli stranieri a cui è stato riconosciuto lo status di rifugiato, quindi con permesso per protezione internazionale, nonché ai titolari di protezione sussidiaria, permesso di soggiorno per motivi umanitari, di permesso per richiesta asilo);
- permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (l'idoneità alloggiativa serve in caso di richiesta per se e per i propri familiari);

Assegnazione alloggio ERP

Il procedimento prevede l'emissione di un Bando per formazione graduatoria finalizzata all'assegnazione alloggi ERP.

Determinazione prezzo massimo di cessione alloggi in edilizia convenzionata

Verificata la convenzione a monte dell’intervento, nella quale vengono indicati i criteri per l’indicazione del prezzo, tenuto conto delle caratteristiche dell’edificio, l’ufficio certifica il prezzo, stabilito con decreto del Dirigente del Settore Politiche abitative della Regione Toscana.
Tale prezzo viene adeguato annualmente in base all’indice ISTAT.
Sono fatti salvi ulteriori e diversi criteri di calcolo contenuti nella convenzione di riferimento.

Deposito certificazioni di usabilità/agibilità e abitabilità

Al fine di ottenere la certificazione di usabilità/agibilità e abitabilità inerente i vani oggetto di condono, il cittadino deposita la certificazione redatta dal tecnico di parte. L'ufficio procede alla formale verifica della corrispondenza di quanto depositato con quanto oggetto della documentazione di cui alla concessione in sanatoria.

Concessione di passo carrabile

su istanza di parte e previo calcolo dell'area occupata e conseguente pagamento della COSAP, viene concessa l'apertura di passo carrabile con conseguente divieto di parcheggio.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di richiesta consultare il seguente link http://www.comune.massa.ms.it/pagina/passo-carraio

Concessione occupazione suolo pubblico temporanea

Su istanza di parte e previo calcolo dell'area occupata e conseguente pagamento della COSAP, viene concessa l'occupazione temporanea di suolo pubblico (per traslochi, istallazione ponteggi, occupazione di tavoli e sedie, ecc).
Nell'istanza deve essere dichiarata la piena responsabilità sulla sicurezza delle attività per le quali necessita occupare suolo pubblico.

Pagine

Subscribe to RSS - Casa